Home › Consigli NorautoMeccanica & ManutenzioneClimatizzazioneClimatizzatore: come riconoscere se funziona bene

Climatizzatore: come riconoscere se funziona bene

diagnostic climatisation

Solo le climatizzazioni automatiche sono dotate di una modalità di auto-diagnosi. Se la tua è manuale (semplice pulsante rotante) o semi automatico (senza azionamento elettronico), nessun dispositivo di allarme ti avverte di un malfunzionamento.

Alcuni segnali devono allarmarvi sullo stato della climatizzazione :

  • Se la temperatura non si abbassa : il problema può venire dal livello del fluido refrigerante, dalla bombola filtrante, dal filtro abitacolo o da una sicurezza inserita. E’ necessaria una diagnosi.
  • Se la ventilazione dell’abitacolo è bassa : segno che l’aria non passa correttamente, il filtro abitacolo deve essere certamente sostituito
  • Se l’aria diffusa ha un “cattivo” odore : il circuito è senza dubbio infestato da batteri. polveri, funghi… Si deve quindi applicare un trattamento “anti-batteri”.
  • Se l’appannamento si forma sui vetri : la climatizzazione non libera correttamente l’aria dalla sua umidità, segno che il freddo non è più sufficiente. Manca certamente fluido refrigerante nel circuito. Anche in quel caso, è necessaria una diagnosi.

Norauto ti consiglia di realizzare una diagnosi della climatizzazione una volta l’anno, per verificare il suo corretto funzionamento.