Home › Consigli NorautoPneumaticiGli pneumatici invernaliChe cosa dice la legge a proposito degli pneumatici invernali?

Che cosa dice la legge a proposito degli pneumatici invernali?

pneus jantes aluAttualmente, le normative e le ordinanze locali vigenti in Italia, identificano gli pneumatici invernali con le sole marcature M+S, MS, M-S o M&S (Mud+snow ovvero Fango+Neve). Gli pneumatici con queste marcature sono considerati “pneumatici da neve” secondo la regolamentazione europea.

In aggiunta alla marcatura M+S, gli pneumatici che portano il simbolo “snow flake” (fiocco di neve dentro una montagnaa tre picchi) sono adatti a condizioni di neve più severe.

Le circolari ministeriali prevedono che, nella stagione invernale, la categoria di velocità possa essere inferiore rispetto quella degli pneumatici d’origine del veicolo, ma comunque non inferiore al codice di velocità Q = 160 km/h. In tale caso è necessario apporre un’etichetta monitoria all’interno del veicolo, sul parabrezza, indicante la velocità massima di utilizzo.

In Italia gli pneumatici invernali ( o le catene da neve a bordo ), sono obbligatori sulle strade che si possono innevare dal periodo minimo del 15 novembre fino al 15 aprile dell’anno successivo. Questo periodo può essere prolungato per consentire maggiore organizzazione per le fasi di montaggio e smontaggio o in base alle condizioni climatiche dell’inverno.

Perché montare degli pneumatici invernali?

In inverno, le condizioni climatiche cambiano. Gli pneumatici invernali offrono una migliore trazione e una migliore capacità di frenata rispetto agli pneumatici estivi in presenza di fango, ghiaccio e neve.Dal momento in cui la temperatura scende al di sotto dei 7°C, gli pneumatici invernali ottimizzano la tua sicurezza e la tenuta di strada del tuo veicolo.

Quali sono le differenze con uno pneumatico estivo?

La mescola di gomme utilizzate per gli pneumatici invernali mantiene inalterate le prestazioni di aderenza al suolo anche alle basse temperature a differenza della gomma usata per gli pneumatici estivi che si indurisce al di sotto dei 7°C).Gli pneumatici invernali riducono in modo significativo lo spazio di frenata su suolo bagnato (miglioramento superiore al 35 %!).La presenza di lamelle su uno pneumatico invernale è 7 volte maggiore che su uno estivo; la sua struttura è dotata di profondi intagli: il tuo veicolo ne guadagnerà  in motricità e si ridurranno i rischi di aquaplaning.

Gli pneumatici invernali si consumano più in fretta?

No, gli pneumatici invernali non si consumano più in fretta. La durata della loro vita è equiparabile a quella degli pneumatici estivi. In ogni caso, ti consigliamo di sostituire gli pneumatici invernali alla fine dell’inverno e di sostituirli con gli pneumatici estivi fino all’inverno successivo. Infatti, gli pneumatici estivi diventano più adatti quando la temperatura supera i 7°C.

Perchè montare pneumatici invernali su tutte e 4 le ruote?

Con due pneumatici invernali montati sull’asse motore, sfrutterai esclusivamente motricità in partenza.
Gli pneumatici invernali hanno un ruolo specifico, sia all’anteriore che al posteriore:
–      sull’asse anteriore, riducono lo spazio di frenata e assicurano i cambi di direzione.
–      sull’asse posteriore, evitano i “testacoda”.
Per un miglior controllo e la sicurezza dei passeggeri, ti raccomandiamo di equipaggiare il tuo veicolo con 4 pneumatici invernali.

Da scoprire su Norauto.it:

Scopri l’ampia scelta di pneumatici invernali su norauto.it e approfitta dei prezzi bassi tutto l’anno sugli pneumatici.
Acquista i tuoi pneumatici invernali su Norauto.it o nel tuo Centro norauto.